Mirandola post terremoto
Il terremoto del maggio 2012 ha messo in ginocchio Mirandola e comuni limitrofi, ma non ha piegato la forza d'animo della popolazione di quelle terre.

Questo reportage è stato scattato a luglio, due mesi dopo il triste evento. Nessun aiuto concreto da parte dello Stato era ancora giunto a chi aveva perso tutto: il lavoro dei vigili del fuoco e del volontariato era il solo supporto su cui si poteva contare per cercare di recuperare per quanto possibile la normalità di tutti i giorni.

Cooperazione ed aiuto reciproco tra i cittadini, ed un forte spirito di iniziativa, hanno reso dignitosa l'esistenza della gente sin dal primo momento successivo al terremoto.

Queste foto, insieme ad altre, hanno costituito il progetto benefico "Magnitudo", una mostra fotografica per raccogliere fondi da destinare alla ricostruzione dell'asilo Don Adani di Mirandola, gravemente danneggiato dal sisma (per info MagnitudoFotografie)

Mirandola-24

Mirandola-26

Mirandola-23

Mirandola-29

Mirandola-22

Mirandola-30

Mirandola-36

Mirandola-37

Mirandola-21

Mirandola-45

Mirandola-31

Mirandola-32

Mirandola-33

Mirandola-20

Mirandola-19

Mirandola-18

Mirandola-34

Mirandola-40

Mirandola-39

Mirandola-38

Mirandola-41

Mirandola-42

Mirandola-43

Mirandola-44

Mirandola-46

Mirandola-47

Mirandola-48

Mirandola-51

Mirandola-52

Mirandola-67

Mirandola-84

Mirandola-86

Mirandola-17

Mirandola-16

Mirandola-15

Mirandola-14

Mirandola-12

Mirandola-11

Mirandola-7

Mirandola-5

Mirandola-3

Mirandola-1

Mirandola-53

Mirandola-54

Mirandola-55

Mirandola-56

Mirandola-65